Come promesso ecco le foto del materiale ricevuto ed accettato dalla Farmacia dell’Azienda Ospedaliera Papardo, martedì 17 marzo. In particolare mascherine anti-polvere e guanti in lattice sono stati donati dal Sig. Comandè, mentre occhiali di protezione e guanti in nitrile (evidenziati in giallo nel DDT) sono stati acquistati e donati dalla società ATHENA Green Solutions.

Ed ecco le foto relative alla donazione di ben 63 scatole di guanti in lattice e nitrile da parte della Ditta Unilab Scientifica Srl; questi pacchi sono già stati consegnati ed accettati dall’Azienda Ospedaliera Papardo il 18 marzo.
Ci teniamo a ringraziare personalmente i fratelli Annalisa e Francesco Fanti, che hanno aderito con questi beni alla nostra campagna, ed hanno inviato celermente il materiale in oggetto.

Durante la nostra campagna due splendide persone hanno deciso di unirsi a noi in questa raccolta fondi, Cristina Scotto e Chiara Speziale.
Penso che tutti i messinesi conoscano Cristina e le sue imprese sportive.
Chiara è dottoressa in “Language and Management to China” e si è offerta di estendere la nostra raccolta fondi in Cina.
L’Italia chiama e la Cina risponde. Hanno anche scritto in una donazione “ForzaBeddaSicilia”. Ebbene abbiamo già raccolto circa 190 euro.
E noi andiamo avanti così…nell’intento di aiutare chi aiuta la popolazione messinese negli ospedali.

Seguite la nostra campagna su gofundedme, condividete e se potete donate qualcosa anche voi…AIUTATECI AD AIUTARCI!

https://www.gofundme.com/f/coronavirus-sostegno-ospedali-di-messina

Secondo aggiornamento raccolta fondi per l’Ospedale Papardo di Messina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *