Lo scorso 27 novembre si è costituita “ATHENA Green Solutions “S.r.l., Start-Up Innovativa e Spin-off congiunto e non partecipato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e dall’Università degli Studi di Messina (UniMe), operante nel settore delle tecnologie ambientali attraverso una gestione sostenibile delle risorse e soluzioni innovative finalizzata ad attività di ricerca e sviluppo nell’ambito ambientale, fisico chimico, e biologico e nel settore delle scienze dei materiali e mineralogia-geochimica.

Alla base della presente start-up innovativa c’è l’idea imprenditoriale/brevetto Arginare (http://www.arginare.eu/ ), che ha partecipato a diverse business competition locali, regionali e nazionali, conseguendo ottimi posizionamenti e ricevendo riconoscimenti e premi.

La società opererà nel campo delle tecnologie ambientali offrendo oltre ai materiali/prototipi della linea ArgiNaRe, altri prodotti, metodologie, consulenze e servizi in settori multidisciplinari e nell’ottica della sostenibilità e del riciclo (vedi http://www.athenagreensolutions.com/ )

Missione ed obiettivi della società ATHENA Green Solutions, sono quelli di ricercare e produrre sistemi e/o prototipi per la risoluzione di problematiche derivanti da attività ad alto impatto ambientale con particolare riferimento ai mezzi di navigazione ed all’inquinamento marino/costiero, industriale ed urbano.

Inoltre l’iniziativa che s’intende avviare, facendo tesoro delle esperienze acquisite dai soggetti proponenti e prendendo spunto da una forte ed esplicita esigenza di mercato, propone di essere un punto di eccellenza per la consulenza, lo sviluppo e ricerca per l’innovazione dei prodotti e di processi attraverso il trasferimento di know-how ed il supporto alle aziende per l’ottimizzazione di prodotti e processi di interesse nell’ambito della tecnologia ambientale.

Particolare interesse sarà orientato allo sviluppo di servizi per il monitoraggio e valutazione ambientale, biologica, chimica, fisica, geologica ed eco-tossicologica di matrici contaminate e non.

Amministratore Delegato e Presidente del CdA è la Dr. Maria Rosaria Plutino (ISMN-CNR) che sarà supportata nello svolgimento di questi incarichi da un Consiglio di Amministrazione e da un Consiglio Scientifico, composti dal Dr Simone Cappello (Direttore Tecnico, IRBIM-CNR) e dalla Dr.ssa Giulia Rando (Direttore Informatico, studentessa del corso di laurea Magistrale in Scienze Chimiche, UniMe) membri del CdA, e dai Dr. Giuseppe Sabatino (Direttore operativo, Dip. MIFT-UniMe) e Prof. Salvatore Magazù (Presidente del Consiglio Scientifico, Dip. MIFT-UniMe), membri del Consiglio Scientifico e co-founder della Società.

I membri di ATHENA Green Solutions S.r.l. sono ricercatori che lavorano nell’ambito della chimica, biologia, scienze della terra e sisica specializzati nel campo dei materiali funzionali, delle sintesi chimiche, della fisica, della geologia, della microbiologia fondamentale e applicata, nel recupero e salvaguardia ambientale, nello studio delle risorse marine, nell’utilizzo di materiali naturali o di scarto, e che da tempo sono legati tra di loro da una consolidata collaborazione scientifica.

Fonti:

Sito CNR

Sito ISMN-CNR

Link 1

Nasce la Start-Up Innovativa ATHENA Green Solutions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *